Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione tra i contenuti. Non vengono archiviati dati personali ne salvate informazioni per fini pubblicitari. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

logotype

L'Oasi San Francesco, un sollievo nel bisogno 




L'Oasi S. Francesco fa parte delle attività socio-caritative dei frati del Terzo Ordine Regolare Francescano, sita nel complesso parrocchiale dei Ss. Patroni d'Italia degli stessi religiosi.

L'opera, riconosciuta come "casa per ferie", non è assimilabile ad una struttura alberghiera, è guidata da particolari norme che tengono conto delle finalità proprie dell'Istituto.

La permanenza, per statuto, è temporanea e concordata con la direzione.

La Casa costituisce uno strumento per la missione propria del Terzo Ordine di S. Francesco che sull'esempio degli antichi "penitentes" si traduce nella pratica dell'ospitalità, nello stile evangelico - francescano, nell'attuazione di iniziative spirituali e culturali.

L’ospitalità è stata sempre ritenuta sacra fin dalle più antiche culture. Il medioevo cristiano ha scritto pagine meravigliose sulla pratica dell’ospitalità, dove era profondo il senso delle    opere di misericordia,  ispirato alle parole di Gesù :”ero forestiero  e mi avete ospitato” (Mt 25, 35). Non solo presso gli antichi monasteri si praticava l’ospitalità, ma, in seguito, anche i conventi dei frati e  gruppi di fedeli laici, come i nostri primi “penitentes”, poi chiamati terziari francescani, si dedicavano al servizio dell’accoglienza, specie lungo le vie consolari e le strade  che conducevano a Roma, alle tombe degli apostoli, a  Compostela e a Brindisi  verso la Terra Santa.

Con gesti semplici e significativi, questi fratelli e sorelle accoglievano  gli ospiti con il saluto della pace,la lavanda dei piedi, l’introduzione nella dimora, dove si spezzava il pane insieme, indi ci si sedeva  intorno al fuoco dove si raccontava  e si pregava fino al desiderato riposo. 


Volontariato

 

Da oltre 30 anni collabora alle attività dell’Oasi un gruppo di volontarie e volontari in modo libero e gratuito, desiderosi di dare un po’ di tempo a favore dei fratelli. Non si limitano tanto a dare un supporto al personale, ma principalmente si impegnano nella prima accoglienza, ricevendo gli ospiti e farli trovare subito a proprio agio e fornendo loro tutte le informazioni necessarie per superare le difficoltà nell’impatto con la grande città. Sono loro di compagnia, favorendo così il clima di condivisione e di amicizia.

Salasport Arzaga 23

 

Collegata con la struttura dell’Oasi sorge palestra Salasport Arzaga 23, con il proposito e l'impegno di offrire ai giovani del quartiere, attività ludiche propense allo sviluppo fisico e spirituale della persona. Non ha finalità di lucro: vuol promuovere semplicemente lo sport inteso come momento di crescita, di socializzazione, nonché come attenzione al benessere psico-fisico.

Vi sono diverse discipline per tutte le età; gli insegnanti sono tutti esperti professionisti; i prezzi modici.

free joomla templatesfibre optique
Copyright © Oasi San Francesco 2013. Via Arzaga, 23 20146 Milano. Tel 02.416318 - 02.416319 - 02.416904 Fax 02.4158653. www.oasiaccoglienza.it  info@oasiaccoglienza.it